“Mi ispiro alla poesia e cerco di aiutare i malati d’Alzheimer”

di Aldo Forbice – quotidiano La Verità

Un tempo lo chiamavano “barone socialista” per la sua amicizia con Giuseppe Saragat ed altri socialisti e socialdemocratici. In realtà gli amici ed estimatori di Emmanuele Emanuele sono stati sempre numerosi, di ogni ceto sociale e di tutti i colori politici.