D’Annunzio. L’uomo, l’Eroe, il Poeta

2 marzo 2001 – 1 luglio 2001

Questa mostra ha proposto una panoramica su Gabriele D’Annunzio, poeta, scrittore, uomo d’armi, statista, esteta, che ha rappresentato l’attuazione, nel ventesimo secolo, del prototipo dell’uomo mediceo, sintetizzando l’essenza di quel novismo che ha caratterizzato tutto il secolo. L’esposizione ha illustrato tutte le sfaccettature del protagonismo dannunziano, le gesta ardite come il volo su Vienna, testimoniato dall’aereo SVA 10, la “Beffa di Buccari”, l’impresa di Fiume. È stata inoltre presentata una ricostruzione dell’ultima dimora dannunziana, il Vittoriale di Gardone Riviera, “opera d’arte totale”.

Mostra a cura di
Annamaria Andreoli

Catalogo Edizioni De Luca